Curiosita'


Perchè esistono 400 razze di cani?

Perchè esistono 400 razze di cani?
L’incontro tra l’uomo e il cane è avvenuto circa 100.000 anni fa, e da quel momento le razze canine si sono susseguite fino a raggiungere il numero di 400 differenti tipi di cani.
Questi animali sono morfologicamente simili ai lupi ma con caratteristiche differenti, plasmate nei secoli dall’allevamento e dall’addomesticamento: l’uomo infatti utilizzava il cane come animale da lavoro sin dall’inizio dei tempi.
Alcuni cuccioli di lupo venivano cresciuti all’interno degli insediamenti umani, perché ritenuti utili nel fiutare predatori e prede. Tali cuccioli, una volta adulti, seguivano l’uomo nella caccia, senza nutrire alcuna paura per gli esseri umani.
A circa 30.000 anni fa risale la prima traccia genetica dell’addomesticamento del cane – lupo. I lupi addomesticati si riproducevano con altri lupi selvatici, coyote o sciacalli, dando così vita a un mix di razze che sopravvive ancora oggi.
Se dunque esistono 400 razze di cani è grazie al frutto degli spostamenti umani che permisero gli incroci più diversi tra i canidi in diverse regioni.

30 novembre 2014

Silvia Cortese

Tag

cane

lupo

addomesticamento

Che ne pensi?